Salute in Viaggio

Come associazione riteniamo fermamente che il vero valore terapeutico della Cannabis risieda nella assoluta libertà della pianta di crescere e ad adattarsi al suolo che la ospita. Per tale motivo, impossibilitati a trovare questa tipologia di piante in Europa, siamo attivi nel continente asiatico dove stiamo conducendo ricerche sulle avarianti Himalayane probabilmente, ad oggi, le più antiche del mondo ancora incontaminate.

Molte malattie hanno oltre alla componente biologica anche una importante componente psicologica. Molte volte è generalmente “lo stress” che induce il nostro organismo a creare un substrato favorevole allo sviluppo di alterazioni organiche.


Questi viaggi sono consigliati a quei pazienti che hanno sviluppato un qualsiasi tipo di patologia cronica non significativamente debilitante oppure a coloro che, appena ricevuta una diagnosi infausta vogliono provare a dare uno scossone alla propria vita senza comunque dover tralasciare nessun tipo di terapia convenzionale consigliata dal proprio medico curante.

Lo scopo di un simile “viaggio terapeutico” dovrebbe essere quello di riconsiderare la propria realtà, mettere in discussione la propria routine, adottare un punto di vista totalmente differente sul proprio stile di vita iniziando a riflettere sulla propria alimentazione e sull’ambiente in cui viviamo. Facendo un’esperienza concreta di un mondo completamente differente da quello a cui si è normalmente abituati tali riflessioni possono raggiungere una parte più profonda della nostra psiche diventando, in chi sarà predisposto, molto più efficaci di una semplice “lezione frontale” o “riflessione” che può essere condotta nel nostro paese.

Il presidente dell’associazione, dr. Fagherazzi, è unico titolare, in Nepal, di una piccola azienda di ospitalità attraverso la quale offre, agli associati di Tara, attenzione particolare nella preparazione di viaggi che riguardino la salute dei suoi pazienti ed associati.

Attraverso la conoscenza del territorio e la capacità di integrazione con le medicine tradizionali asiatiche, i pazienti affetti da malattie croniche che affliggono la loro qualità di vita, possono trovare, in un esperienza di questo tipo, una visione differente sulla propria condizione clinica, difficilmente presente in Italia ma viva e pulsante nel continente asiatico.

Per qualsiasi info sull’organizzazione di questi gruppi potete guardare la nostra sezione eventi o scrivere direttamente una mail a Dike House con la vostre richieste.

Rimani Aggiornato!

lasciaci la tua email

X